GRAZIE!

Il Garp Festival 2015 si è concluso ieri e non troviamo altro modo per esprimere il nostro sincero ringraziamento verso tutti quelli che hanno partecipato e contributo alla realizzazione di quella che è stata una bellissima manifestazione dedicata agli scrittori under 30.
E allora cominciamo col ringraziare loro, i veri protagonisti del festival: Alessio Arena, Andrea Arricale, Iacopo Barison, Giulia Besa, Pier Franco Brandimarte, Elisa Casseri, Marco Cavalli + Gli Arrampicatori di Specchi, Alexandra Censi, Marco Cubeddu, Annick Emdin, Giovanni Fiorentino, Emilia Garuti, Andrea Gentile, Elisa Gentile, Lorenza Gentile, Valeria Gentile, Alberto Gentilini, Giorgio Ghiotti, Luca Giordano, Orazio Labbate, Luce Lacquaniti, Lo Stato Sociale (con Corrado Peli), Marco Marsullo, Giulio Messina, Marco G. Montanari, Marco Parlato, Paolo Piccirillo, Chiara Ranalli, Valentina Rodella, Silvia Santachiara, Carlo Sperduti, Lorenzo Vargas, Claudio Volpe. E con loro Lorenzo Ghelardini, che ha realizzato la rana di Garp Festival e ha inaugurato la rassegna con la sua mostra.

Grazie alle attività e ai luoghi, in generale, che ci hanno ospitati: Altro? – Mercato delle Erbe, Biblioteca Casa Di Khaoula, Biblioteca Jorge Luis Borges, Bottega Finzioni, Caffè Letterario Carracci Fava, Cassero LGBT center, I.T.C.S. Salvemini, La Bottega Instabile, La Caffetteria del Sì, La Torinese 1888 – Al Voltone, Libreria.Coop Ambasciatori, Librerie.Coop Zanichelli, Libreria La Feltrinelli, Trame Libreria Bookshop, Liceo Laura Bassi, Macondo, Modo Infoshop, Mondadori Bologna, Trattoria Pane e Panelle, Senape Vivaio Urbano, Vanilia & Comics, Urban Center Bologna.

Grazie a chi ha accompagnato gli autori nelle loro presentazioni o ha suonato ai nostri eventi: Albino & Romana, Vittorio Bongiorno, Matteo Bortolotti, Vincenzo Branà, Eva Brugnettini, Emanuele Cimatti, Marcello Crosara, Jacopo Donati, Eliselle, Silvia Gaiani, Alessandro Gallo, Camilla Ghedini, Antonello Grassi, Patrizia Guandalini, Simona Mammano, Simone Metalli, Gianluca Morozzi, Michele Orvieti, Chiara Orzescro, Fernando Pellerano, Salvatore Pireddu, Silvana Porro, Valerio Romitelli, Sergio Rotino, Alberto Sebastiani, Giulia Trombetti, Massimo Vitali.

Grazie alle istituzioni, ai sostenitori, agli sponsor che ci hanno consentito di realizzare il nostro progetto: Comune di Bologna, Città metropolitana di Bologna, Regione Emilia-Romagna, Il Resto del Carlino, Lancia, Coop Adriatica, Radio Città del Capo, Bolognacult.it, Zero, Luce narrante, Snark – space making.

Grazie agli editori che hanno dato il loro appoggio e messo a disposizione i loro autori: Edizioni Anordest, Bompiani, Caratteri Mobili, Einaudi, Elliot Edizioni, Ensemble, Exòrma Edizioni, Giraldi Editore, Gorilla Sapiens Edizioni, Giunti Editore, Isbn Edizioni, Italic Pequod, Editori Laterza, Marsilio, Mondadori, Neri Pozza Editore, Newton Compton editori, nottetempo, Sperling & Kupfer, Tunué.

Grazie a chi ha dato ospitalità agli autori venuti da fuori Bologna: Biocasamia, B&B A fianco delle mura di San Felice, B&B Dal dottor Balanzone, B&B Margherita.

Grazie ai giurati della prima edizione del Premio Inedito GARP Under 30: Patrick Fogli, Alessandro Gallo, Simona Mammano, Gianluca Morozzi, Cristina Zagaria. E a Serena Bella, per averci aiutati nella gestione di questo premio.

Last but not least, grazie a Chiara Caporicci di Sfera Cubica per lo straordinario lavoro di ufficio stampa che ha svolto per Garp Festival.

Ancora grazie grazie grazie! Arrivederci al prossimo anno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *